Non solo nell’Earth day, ridurre l’impatto ambientale

Pubblicato da Francesca Santoro il

earth day

Domani è l’earth day, un’occasione per rinnovare il nostro impegno per una gestione ecologica dei rifiuti da veicoli demoliti

Da 52 anni il 22 aprile ricorre l’Earth Day, Giornata mondiale della Terra. Si tratta di una “celebrazione” creata da eventi diffusi, condivisi da milioni di persone, sempre di più. L’obiettivo è ricordare che la protezione della casa comune è nostro compito e necessità.

Anche nel nostro settore la cura dell’ambiente ha acquisito nel tempo sempre maggior spazio e strumenti. La normativa ambientale europea, ad esempio, fissa dei precisi target in merito al recupero e al riciclaggio dei veicoli a fine vita.

L’attenzione all’ambiente è anche una priorità del servizio “a domicilio” di rottamazione e radiazione dei veicoli svolto da Caronte24.com. La qualità e la sostenibilità ambientale di ciascuna delle nostre procedure è garantita dalle certificazioni di CARonte24:

  • la UNI ISO per la Qualità (9001:2015),
  • quella per la Sicurezza sul Lavoro (45001:2018)
  • e quella dedicata, appunto, all’Ambiente (14001:2015).

Gli autodemolitori sul territorio della rete di Caronte24.com, cui sono portati i mezzi dopo il ritiro a domicilio, vengono scelti in base a tali garanzie. Sono assicurate dunque attenzione e rigore nel rispetto delle indicazioni di legge in tutte le operazioni: sia riguardo il recupero e riciclo di componenti e materiali che per lo smaltimento dei rifiuti speciali in cui il veicolo demolito si trasforma.

Siamo orgogliosi di offrire ai nostri clienti la serenità e la sicurezza di una demolizione di qualità… e buona giornata della terra a tutte e tutti! 🙂

(Foto: Pixabay)

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.